Il nuovo premio per artisti under 28 provenienti dalle Accademie di Belle Arti

***comunicato stampa***

MIBAC E QUADRIENNALE ANNUNCIANO ACCADEMIBAC
Il nuovo premio a sostegno degli artisti italiani under 28 provenienti dalle Accademie di Belle Arti

Il Premio prevede la possibilità di partecipare alla più importante mostra collaterale della 17a Quadriennale d’Arte per 10 giovani talenti proposti dalle Accademie di Belle Arti;

·       Uno stanziamento complessivo di 100mila euro sarà assegnato a sostegno della produzione delle opere da presentare in mostra;

·       Gli autori delle tre opere più significative parteciperanno ad una residenza all’estero.

Nuove opportunità per gli artisti italiani under 28. Con il Premio AccadeMibac,10 talenti proposti dalle Accademie di Belle Arti avranno l’opportunità di partecipare alla più importante mostra collaterale della 17a Quadriennale d’Arte nel 2020, ricevere un finanziamento di 10mila euro per la produzione della propria opera ed essere selezionati per una residenza artistica all’estero dai 3 ai 6 mesi. Il Premio è promosso e prodotto dalla Direzione Generale Arte e Architettura contemporanee e Periferie urbane del MiBAC e realizzato in collaborazione con la Fondazione La Quadriennale di Roma.
Il progetto si propone di valorizzare il ruolo delle Accademie di Belle Arti quali osservatori privilegiati delle nuove sensibilità artistiche; di offrire opportunità di visibilità ed esperienze di crescita professionale ai giovani artisti italiani under 28 che studiano o si sono diplomati in un’Accademia; di documentare e favorire la conoscenza delle nuovissime tendenze nelle arti visive in Italia, presso gli operatori di settore e il grande pubblico.

Con AccadeMibac la DGAAP contribuisce ulteriormente al sostegno dei giovani artisti italiani, in linea con gli obiettivi strategici di promozione e valorizzazione dell’arte del nostro Paese. Il ruolo delle Accademie di Belle Arti è infatti imprescindibile per la formazione artistica e per far emergere i futuri talenti.” ha dichiarato Federica Galloni, Direttore della DGAAP.
“Il Premio AccadeMibac è un momento importante di collaborazione tra Istituzioni che promuovono la formazione e la crescita delle nuove generazioni di artisti italiani.  I giovani artisti premiati beneficeranno di un’eccezionale opportunità di visibilità grazie alla compresenza con la 17a Quadriennale d’arte che inaugurerà il 1° ottobre 2020” ” ha dichiarato Franco Bernabè, Presidente della Fondazione La Quadriennale di Roma.

Il bando è aperto alle Accademie di Belle Arti italiane – sia statali sia legalmente riconosciute – che potranno presentare fino a un massimo di tre candidature ciascuna, selezionate tra i propri studenti o diplomati under 28. Una Commissione di esperti sceglierà, tra le proposte pervenute, dieci artisti ai quali sarà assegnato un contributo di 10mila euro ciascuno, a titolo di sostegno alla produzione di un’opera che sarà esposta in una mostra che costituirà il principale evento collaterale della Quadriennale d’Arte del 2020.
Gli autori dei tre lavori più rilevanti in mostra avranno inoltre l’opportunità di partecipare a una residenza artistica all’estero, dai tre ai sei mesi, presso un’istituzione di elevato profilo in ambito europeo.
Le Accademie di Belle Arti potranno presentare le proprie candidature fino alle ore 24 del 29 luglio 2019 all’indirizzo: quadriennalediroma@pec.it
Dettagli e regolamento sono disponibili ai seguenti link:
http://www.aap.beniculturali.it
https://www.quadriennalediroma.org/accademibac/

Rebecca Pedrazzi
Classe 1982, laureata in Storia e Critica dell’Arte presso l’Università degli Studi di Milano con la tesi “Il Mercato dell’Arte nel decennio 1998-2008”. Dopo la laurea viaggia in Europa e si trasferisce a Londra. Rientrata a Milano, la sua città natale, lavora come Art-Advisor e commerciale nel settore Luxory. Ha collaborato con diverse testate, online e cartacee, con articoli di approfondimento sull’arte. Dopo aver conseguito il patentino da giornalista pubblicista, fonda nel 2017 NotiziArte, website di notizie d’arte e cultura.

Libri antichi rubati: recuperati grazie al lavoro congiunto tra Comando TPC, Polizia nazionale romena...

Il 16 settembre 2020, la Polizia Nazionale romena ha recuperato numerosi libri antichi preziosi nella contea di Neamt. Questo intervento è frutto di un'articolata...

Il Brooklyn Museum di New York mette 12 opere in vendita all’asta di Christie’s

Il Brooklyn Museum di New York ha messo in vendita 12 opere all'asta di Christie's inclusi dipinti di Cranach, Courbet e Corot. Il ricavato...

La “Madonna col bambino” di Roberto Ferruzzi: storia della Maternità più popolare al Mondo

La "Madonna col bambino": un dipinto di successo Una delle “Madonna col bambino” più popolari e riprodotta al mondo nel Novecento è stata realizzata da un...

Un tesoro ritrovato: il ciclo di affreschi di Angelo Michele Colonna

Un tesoro ritrovato: il ciclo di affreschi di Angelo Michele Colonna già in Palazzo Niccolini a Firenze La Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio per la...

Lettura di un’opera: I coniugi Arnolfini di Jan van Eyck

Considerato uno dei capolavori dell'artista fiammingo, "Ritratto dei Coniugi Arnolfini" è un dipinto olio su tavola (81,80×59,40 cm), realizzato da Jan Van Eyck nel...

I bambini nell’Arte: 5 dipinti famosi da ammirare

Nella Storia dell'Arte, la rappresentazione dei bambini è sempre stato un tema molto caro per gli artisti. La loro spontaneità e naturalezza è stata...