Les Demoiselles d’Avignon è uno dei capolavori della storia dell’Arte e porta la firma del Maestro spagnolo Pablo Picasso. É un dipinto olio su tela di grandi dimensioni: misura infatti  243,9×233,7 cm. É stato realizzato nel 1907 ed è il primo dipinto cubista di Picasso ed è oggi conservato al MoMA di New York.

opere d'arte famose
Pablo Picasso, Les Demoiselles d’Avignon, 1907, olio su tela, 243,9 x 233,7 cm. New York, Museum of Modern Art

Lettura dell’opera: Les Demoiselles d’Avignon

Entriamo nel mondo del cubismo con questo straordinario dipinto per il quale Picasso lavorò assiduamente realizzando un centinaio di studi preparatori e schizzi. Osserviamo cinque donne nude disposte frontalmente come fossero modelle in posa. Le figure di donna differiscono l’una dall’altra – in particolare si noti come i volti siano stati dipinti in modi differenti tranne la prima e la seconda figura di donna che si assomigliano. Le figure di destra indossano delle maschere di tradizione africana. Troviamo una possibile ispirazione dal dipinto Les Grandes Baigneuses di Paul Cézanne.

Offerta

“Molti pensano che il cubismo sia un’arte di transizione, un esperimento che deve produrre ulteriori risultati. Chi pensa così non ha compreso il cubismo. Il cubismo non è un seme o un feto, ma un’arte che si occupa essenzialmente di forme, e quando una forma è realizzata, è là a vivere la sua propria vita.” Pablo Picasso

Lo scandalo

Les Demoiselles d’Avignon è considerato un capolavoro, manifesto del Cubismo ma quando Picasso lo presentò al pubblico ricevette molte critiche. Il dipinto fu esposto per la prima volta nel 1916: fu immediatamente additato come opera immorale. Il soggetto inoltre non sono semplicemente cinque ragazze nude dipinte con uno stile nuovo: è l’interno di un bordello di Barcellona. Le figure così frantumate con i volumi scomposti ed inserite in uno spazio geometricamente spaccato e non prospettico e ben lontano dalle quinte che si era abituati a vedere sono una rottura con tutta l’arte dei primi del Novecento. Lontano dal realismo, dall’Impressionismo, Picasso irrompe con l’innovazione: nasce così il Cubismo. Persino il caro amico di Picasso – Apollinaire non riuscì subito a comprendere la portata innovativa di questo capolavoro.

“Quando dipingo, il mio obiettivo è mostrare ciò che ho trovato, e non ciò che sto cercando. In arte le intenzioni non bastano.” Pablo Picasso

Pablo Picasso, Les Demoiselles d’Avignon, 1907, olio su tela, 243,9 x 233,7 cm. New York, Museum of Modern Art

Il Cubismo de’ Les Demoiselles d’Avignon

Se nella realtà non si può vedere una figura o un oggetto da molteplici angolazioni nello stesso istante, Picasso lo rende possibile sulla tela. Con Les Demoiselles d’Avignon Picasso arriva ad una straordinaria semplificazione delle linee e dei colori, rompendo con la tradizione accademica. L’arte, secondo Picasso deve tornare alle origini. Ne’ “Les Damoiseles d’Avignon” troviamo quindi chiari rimandi all’arte “primitiva”: le maschere tribali africane indossate dalle due ragazze di destra, il volto di profilo della ragazza a sinistra rimanda all’arte egizia, e anche le due figure centrali richiamano l’arte antica: l’arte iberica preromana. 

 

Offerta
Picasso
Picasso
Stein, Gertrude (Author)
9,50 EUR
Offerta
La mia vita con Picasso
La mia vita con Picasso
Gilot, Françoise (Author)
24,70 EUR
Offerta
Pablo Picasso. Ediz. illustrata
Pablo Picasso. Ediz. illustrata
Abscondita (Author)
27,00 EUR