La casa d’aste Sotheby’s venduta per 3,7 miliardi di dollari

Sotheby’s ha annunciato di aver firmato un accordo di fusione definitivo: la casa d’aste sarà acquistata da BidFair USA, a cui fa testa l’imprenditore e collezionista d’arte Patrick Drahi (Presidente delle telecomunicazioni Altice Europe). Secondo i termini dell’accordo, che è stato approvato dal Consiglio di amministrazione, gli azionisti, inclusi gli azionisti dipendenti, riceveranno $ 57,00 in contanti per azione delle azioni ordinarie di Sotheby in una transazione con un valore d’impresa di $ 3,7 miliardi. Il prezzo di offerta rappresenta un premio del 61% al prezzo di chiusura della casa d’aste il 14 giugno 2019 e un premio del 56,3% al prezzo medio ponderato del volume di 30 giorni di negoziazione della società. La transazione comporterebbe il ritorno di proprietà privata di Sotheby dopo 31 anni come azienda pubblica quotata alla Borsa di New York.

La dichiarazione di Tad Smith, CEO di Sotheby’s

Sul sito della casa d’aste si legge: Tad Smith, CEO di Sotheby’s, ha dichiarato:Patrick Drahi è uno degli imprenditori più apprezzati al mondo e, a nome di tutti quelli di Sotheby’s, voglio dargli il benvenuto in famiglia. Conosciuto per il suo impegno per l’innovazione e l’ingegno, Patrick ha fondato e guida alcune delle aziende di telecomunicazioni, media e digitali di maggior successo al mondo. Ha una visione a lungo termine e condivide la nostra visione del marchio per un ottimo servizio clienti e impiega l’innovazione per migliorare il valore dell’azienda per clienti e dipendenti. Questa acquisizione fornirà a Sotheby’s l’opportunità di accelerare il programma di successo delle iniziative di crescita degli ultimi anni in un ambiente privato più flessibile. Ci posiziona molto bene per il nostro futuro e credo fermamente che la società sarà in ottime mani per decenni a venire con Patrick come nostro proprietario. “

Il nuovo proprietario: Patrick Drahi

Sempre sul sito della Sotheby’s si legge: Domenico De Sole, Presidente del Consiglio di Amministrazione di Sotheby’s, ha dichiarato: “A seguito di una revisione completa, il Consiglio sostiene con entusiasmo l’offerta di Drahi, che offre ai nostri azionisti un premio significativo sul mercato. Dopo oltre 30 anni come azienda pubblica, è il momento giusto per Sotheby’s di tornare alla proprietà privata per continuare su un percorso di crescita e successo. “2” Sono onorato che il Consiglio di Sotheby’s abbia deciso di raccomandare la mia offerta “ ha commentato Patrick Drahi. “Sotheby’s è uno dei marchi più eleganti e ambiziosi al mondo. Come cliente di lunga data e ammiratore della vita dell’azienda, sto acquisendo Sotheby’s insieme alla mia famiglia. Ringraziamo Domenico e il resto della Sotheby’s Board per il supporto e non vediamo l’ora di iniziare con Tad e gli splendidi membri del suo team per definire il nostro futuro.

Photo Credit: https://www.sothebys.com

Rebecca Pedrazzi
Classe 1982, laureata in Storia e Critica dell’Arte presso l’Università degli Studi di Milano con la tesi “Il Mercato dell’Arte nel decennio 1998-2008”. Dopo la laurea viaggia in Europa e si trasferisce a Londra. Rientrata a Milano, la sua città natale, lavora come Art-Advisor e commerciale nel settore Luxory. Ha collaborato con diverse testate, online e cartacee, con articoli di approfondimento sull’arte. Dopo aver conseguito il patentino da giornalista pubblicista, fonda nel 2017 NotiziArte, website di notizie d’arte e cultura.

La campagna di indagini condotte sulla Fornarina, capolavoro di Raffaello

Sono stati presentati oggi, lunedì 21 settembre 2020, i risultati della campagna di indagini sulla Fornarina di Raffaello. Nel 28 - 29 - 30 gennaio, erano...

Libri antichi rubati: recuperati grazie al lavoro congiunto tra Comando TPC, Polizia nazionale romena...

Il 16 settembre 2020, la Polizia Nazionale romena ha recuperato numerosi libri antichi preziosi nella contea di Neamt. Questo intervento è frutto di un'articolata...

Il Brooklyn Museum di New York mette 12 opere in vendita all’asta di Christie’s

Il Brooklyn Museum di New York ha messo in vendita 12 opere all'asta di Christie's inclusi dipinti di Cranach, Courbet e Corot. Il ricavato...

La “Madonna col bambino” di Roberto Ferruzzi: storia della Maternità più popolare al Mondo

La "Madonna col bambino": un dipinto di successo Una delle “Madonna col bambino” più popolari e riprodotta al mondo nel Novecento è stata realizzata da un...

Un tesoro ritrovato: il ciclo di affreschi di Angelo Michele Colonna

Un tesoro ritrovato: il ciclo di affreschi di Angelo Michele Colonna già in Palazzo Niccolini a Firenze La Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio per la...

Lettura di un’opera: I coniugi Arnolfini di Jan van Eyck

Considerato uno dei capolavori dell'artista fiammingo, "Ritratto dei Coniugi Arnolfini" è un dipinto olio su tavola (81,80×59,40 cm), realizzato da Jan Van Eyck nel...