Preraffaelliti: una grande mostra a Milano a Palazzo Reale

Milano. Dal 19 giugno al 6 ottobre 2019, le sale di Palazzo Reale ospitano la mostra dedicata ai Preraffaelliti. In esposizione 18 artisti con 80 opere iconiche di questo periodo artistico – prestate direttamente dalla Tate Britain.

Preraffaelliti. Amore e desiderio

Per la prima volta a Milano – grazie al progetto di collaborazione tra Palazzo Reale e Tate Britain – si potranno ammirare i capolavori dei Preraffaelliti della celebre collezione Tate– a Palazzo Reale. La mostra “Preraffaelliti. Amore e desiderio” è promossa e prodotta dal Comune di Milano-Cultura, Palazzo Reale e 24 ORE Cultura-Gruppo 24 ORE ed è organizzata in collaborazione con Tate e curata da Carol Jacobi, Curator British Art del museo londinese. L’esposizione si avvale del contributo scientifico di Maria Teresa Benedetti, in relazione al rapporto dei Preraffaelliti con l’Italia.

Dante Gabriel Rossetti (1828-1882)
Beata Beatrix, ca. 1864-70 – Olio su tela, cm 86,4 x 66
Tate: Presented by Georgiana, Baroness Mount- Temple in memory of her
husband, Francis, Baron Mount-Temple 1889 ©Tate, London 2019

Le opere in mostra

Un tuffo nelle atmosferiche magiche e sublimi dell’arte Preraffaellita. Questa mostra mette in luce importanti – e rappresentativi – capolavori di questa corrente artistica. Sarà possibile ammirare ben 80 capolavori – organizzati in sezioni tematiche. A Palazzo Reale, troveremo esposte opere iconiche prestate per l’occasione dalla Tate Britain: come l’Ofelia di John Everett Millais, Il risveglio della coscienza di William Holman Hunt, Amore d’aprile di Arthur Hughes, la Lady of Shalottdi John William Waterhouse.

John William Waterhouse (1849-1917) La Dama di Shalott, 1888
Olio su tela, cm 153 x 200
Tate: Presented by Sir Henry Tate 1894
©Tate, London 2019

I Preraffaelliti

Siamo nel 1848, un anno tumultuoso caratterizzato da grandi rivoluzioni politiche e sociali. L’Europa è in fermento: si guarda al futuro. In questo contesto ricco di stimoli non tarda ad arrivare una vera e proprio rivoluzione artistica che parte in Inghilterra grazie a 7 studenti. Ecco la nascita di una nuova corrente: il preraffaellismo, un nuovo movimento artistico (e letterario) fondato nel 1848 da D.G. Rossetti, W. Holman Hunt, J.E. Millais,  T. Woolner, F.G. Stephens e W.M. Rossetti, e J. Collinson. I Preraffaelliti portano da subito nuove idee, convinzioni e sperimentazioni: alla base troviamo un nuovo rapporto con la natura, con l’amore, con la bellezza e un nuovo modo di concepire l’estetica e l’arte. Questa mostra è un’occasione per poter ammirare opere eccezionali e per poter approfondire la storia e le tematiche di questo affascinante movimento artistico.

Informazioni Utili:

Palazzo Reale, Milano – 19 giugno – 6 ottobre 2019

ORARI

Lunedì: 14.30 – 19.30
Martedì, Mercoledì,
Venerdì e Domenica:  9.30 – 19.30
Giovedì e Sabato:  9.30 – 22.30

La biglietteria chiude un’ora prima

Per maggiori informazioni : http://mostrapreraffaelliti.it/info

Photo Credit copertina:

John Everett Millais (1829-1896)Ofelia, 1851-52
Olio su tela, cm 76,2 x 111,8
Tate: Presented by Sir Henry Tate 1894 – ©Tate, London 2019

Rebecca Pedrazzi
Classe 1982, laureata in Storia e Critica dell’Arte presso l’Università degli Studi di Milano con la tesi “Il Mercato dell’Arte nel decennio 1998-2008”. Dopo la laurea viaggia in Europa e si trasferisce a Londra. Rientrata a Milano, la sua città natale, lavora come Art-Advisor e commerciale nel settore Luxory. Ha collaborato con diverse testate, online e cartacee, con articoli di approfondimento sull’arte. Dopo aver conseguito il patentino da giornalista pubblicista, fonda nel 2017 NotiziArte, website di notizie d’arte e cultura.

La campagna di indagini condotte sulla Fornarina, capolavoro di Raffaello

Sono stati presentati oggi, lunedì 21 settembre 2020, i risultati della campagna di indagini sulla Fornarina di Raffaello. Nel 28 - 29 - 30 gennaio, erano...

Libri antichi rubati: recuperati grazie al lavoro congiunto tra Comando TPC, Polizia nazionale romena...

Il 16 settembre 2020, la Polizia Nazionale romena ha recuperato numerosi libri antichi preziosi nella contea di Neamt. Questo intervento è frutto di un'articolata...

Il Brooklyn Museum di New York mette 12 opere in vendita all’asta di Christie’s

Il Brooklyn Museum di New York ha messo in vendita 12 opere all'asta di Christie's inclusi dipinti di Cranach, Courbet e Corot. Il ricavato...

La “Madonna col bambino” di Roberto Ferruzzi: storia della Maternità più popolare al Mondo

La "Madonna col bambino": un dipinto di successo Una delle “Madonna col bambino” più popolari e riprodotta al mondo nel Novecento è stata realizzata da un...

Un tesoro ritrovato: il ciclo di affreschi di Angelo Michele Colonna

Un tesoro ritrovato: il ciclo di affreschi di Angelo Michele Colonna già in Palazzo Niccolini a Firenze La Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio per la...

Lettura di un’opera: I coniugi Arnolfini di Jan van Eyck

Considerato uno dei capolavori dell'artista fiammingo, "Ritratto dei Coniugi Arnolfini" è un dipinto olio su tavola (81,80×59,40 cm), realizzato da Jan Van Eyck nel...