Alla British Library la mostra “Leonardo da Vinci: A Mind in Motion”

Dal 7 giugno all’8 settembre 2019, la British Library di Londra ospiterà l’esposizione”Leonardo da Vinci: A Mind in Motion”.

Una mostra per guardare dentro la mente di Leonardo attraverso i suoi straordinari quaderni

Per celebrare il cinquecentenario della morte di Leonardo da Vinci, mettiamo insieme i punti salienti di tre dei suoi straordinari taccuini. Attraverso le preziose pagine di appunti scritti a mano, disegni e diagrammi di Leonardo, il visitatore potrà esplorare i ragionamenti e le riflessioni della complessa mente di Leonardo –  e il suo fascino per il movimento – che il grande Genio considerava “la causa di tutta la vita”.

[themoneytizer id=”30558-1″]

Per la prima volta nel Regno Unito, l’esposizione mette in luce i punti salienti di uno dei tesori più belli della British Library, il Codice Arundel, insieme al Codex Forster del V & A e una selezione di fogli del Codex Leicester. Considerato ampiamente uno dei più importanti quaderni scientifici di Leonardo, il Codex Leicester sarà presentato in questo paese per la prima volta da quando è stato acquistato da Bill Gates.

[themoneytizer id=”30558-28″]

I codici dei Leonardo

Sarà possibile osservare da vicino la grafia di Leonardo, ammirare i suoi studi dettagliati sui fenomeni naturali, in particolare quelli sui moti dell’acqua; osservare i suoi intricati disegni di geniali invenzioni come il respiratore subacqueo, ed infine studiare le sue osservazioni su diverse e complesse tematiche come la formazione di onde e bolle d’aria, i flussi dei fiumi, la velocità del vento e la natura della luce e dell’ombra. Una mostra per ammirare 3 Codici di un grande Genio.

#AMindinMotion # Leonardo500

[themoneytizer id=”30558-16″]

Informazioni Utili:

PACCAR 2
The British Library
96 Euston Road
London
NW1 2DB

+44 (0)1937 546546
boxoffice@bl.uk

Per maggiori informazioni visitare il sito: https://www.bl.uk/

Photo Credit copertina: https://www.bl.uk/

Rebecca Pedrazzi
Classe 1982, laureata in Storia e Critica dell’Arte presso l’Università degli Studi di Milano con la tesi “Il Mercato dell’Arte nel decennio 1998-2008”. Dopo la laurea viaggia in Europa e si trasferisce a Londra. Rientrata a Milano, la sua città natale, lavora come Art-Advisor e commerciale nel settore Luxory. Ha collaborato con diverse testate, online e cartacee, con articoli di approfondimento sull’arte. Dopo aver conseguito il patentino da giornalista pubblicista, fonda nel 2017 NotiziArte, website di notizie d’arte e cultura.

La campagna di indagini condotte sulla Fornarina, capolavoro di Raffaello

Sono stati presentati oggi, lunedì 21 settembre 2020, i risultati della campagna di indagini sulla Fornarina di Raffaello. Nel 28 - 29 - 30 gennaio, erano...

Libri antichi rubati: recuperati grazie al lavoro congiunto tra Comando TPC, Polizia nazionale romena...

Il 16 settembre 2020, la Polizia Nazionale romena ha recuperato numerosi libri antichi preziosi nella contea di Neamt. Questo intervento è frutto di un'articolata...

Il Brooklyn Museum di New York mette 12 opere in vendita all’asta di Christie’s

Il Brooklyn Museum di New York ha messo in vendita 12 opere all'asta di Christie's inclusi dipinti di Cranach, Courbet e Corot. Il ricavato...

La “Madonna col bambino” di Roberto Ferruzzi: storia della Maternità più popolare al Mondo

La "Madonna col bambino": un dipinto di successo Una delle “Madonna col bambino” più popolari e riprodotta al mondo nel Novecento è stata realizzata da un...

Un tesoro ritrovato: il ciclo di affreschi di Angelo Michele Colonna

Un tesoro ritrovato: il ciclo di affreschi di Angelo Michele Colonna già in Palazzo Niccolini a Firenze La Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio per la...

Lettura di un’opera: I coniugi Arnolfini di Jan van Eyck

Considerato uno dei capolavori dell'artista fiammingo, "Ritratto dei Coniugi Arnolfini" è un dipinto olio su tavola (81,80×59,40 cm), realizzato da Jan Van Eyck nel...