Il Castello di Edimburgo: un’antica fortezza tra fascino e storia

La bellissima Edimburgo, capitale della Scozia, è una città che incanta. Il suo Castello e le parti storiche sono patrimonio Unesco e costituiscono una tappa obbligata per chi vuole visitare i luoghi meravigliosi (e quasi incantati) di un paese ricco di storia, cultura e tradizioni.

Scozia, terra di tradizioni e cultura

Scozia: terra degli Highlander, dei celti, dei paesaggi verdi e rigogliosi e ovviamente dei castelli. Sono ben 6 i siti scozzesi che hanno che hanno ricevuto il riconoscimento per essere Patrimonio dell’Umanità UNESCO. Ad Edimburgo la vecchia e la Nuova città (Old and New Town), con il suo castello, sono stati nel 1995 dichiarati patrimonio dell’umanità. La storia della edificazione del Castello è lunga e complessa: è stato infatti costruito a più riprese. La parte più antica del Castello è datata 1100 ed è la Cappella di Santa Margherita (St Margaret’s Chapel). Oggi il castello di Edimburgo è il sito storico più famoso e visitato della Scozia e richiama oltre 1 milione di turisti all’anno.

© https://www.edinburghcastle.scot/ – © Historic Environment Scotland – Scottish Charity No. SC045925

Il Castello: un’antica fortezza inespugnabile

Il Castello di Edimburgo sorge su una rocca vulcanica, chiamata Din Eidyn e gode di una posizione dominante con una vista mozzafiato su tutta la città di Edimburgo. Il Castello infatti è stato edificato in una posizione estremamente strategica: da sud, ovest e nord il castello è protetto da delle pareti rocciose: l’unico ingresso si trova sulla parte est. Questa sua ubicazione è stata fondamentale per tutti gli avvenimenti storici avvenuti nella città di Edimburgo: una vera fortezza inespugnabile per i nemici. Se la sua posizione era strategica per difendersi gli attacchi, il suo punto debole è stato nei secoli quello del rifornimento idrico. Infatti il materiale con cui è stato costruito non trattiene l’acqua piovana e i rifornimenti allora non di certo agevoli e pratici. In caso di assedio il castello da un lato non correva rischio di essere espugnato ma dall’altro, senza rifornimenti d’acqua, morivano di disidratazione molti abitanti. Ad oggi il Castello è ben conservato e aperto al pubblico (e sede di molti eventi e manifestazioni come la Military tatoo) ed incanta per la sua bellezza e per la sua incredibile storia.

Per maggiori informazioni visitate il sito ufficiale: http://www.edinburgh.gov.uk/ e https://www.edinburghcastle.scot

Indirizzo

Castle Hill, Edinburgh, City of Edinburgh, EH1 2NG

Photo Credit: Edinburgh Castle from Princes Street Gardens in winter – © https://www.edinburghcastle.scot/ – © Historic Environment Scotland – Scottish Charity No. SC045925

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *