Il Leoncino di San Marco imbrattato da studenti universitari. Un atto vergognoso

Venezia. Sabato notte alle 3.58, degli studenti universitari hanno imbrattato con della vernice rossa uno dei due Leoncini in piazza San Marco, posti accanto alla Basilica di San Marco a Venezia. Un atto vergognoso, che va a rovinare un simbolo di arte, storia e cultura in una delle più belle città del mondo. I  Leoni di Venezia, marmo rosso di Cottanello, realizzate da Giovanni Bonazza (1722) sono infatti un simbolo di Venezia.

Gli autori dell’imbrattamento

Questa mattina, alcuni residenti hanno visto il Leone imbrattato di rosso e hanno tempestivamente avvisato le forze dell’ordine. Gli autori di questo atto vandalico non sono turisti – come si era inizialmente ipotizzato – ma bensì studenti universitari. Due di loro sono iscritti alla Accademia di Belle Arti della Serenissima, studenti fuori-sede di Trento, Brescia e Perugia. Il governatore del Veneto, Luca Zaia ha commentato : «Era molto significativo assicurare alla giustizia questi quattro incivili, Venezia è unica al mondo, merita un rispetto di pari importanza. Meritano una punizione esemplare, il massimo consentito dalla legge, ma anche di essere esposti in qualche modo al pubblico ludibrio, perché abbiano modo di vergognarsi al punto giusto». E da qui ecco l’hashtag 

Il commento del sindaco di Venezia

Il sindaco di Venezia, Luigi Brugnaro ha commentato sui network:  “Presi i vandali del Leoncino in Piazza San Marco! Adesso sono sotto interrogatorio e poi comunque deciderà il Magistrato. La città non chiede vendetta, ma un giusto risarcimento con lavori sociali pubblici davanti a tutti. Grazie ai Carabinieri e alla Polizia Locale di Venezia“. E possiamo solo auspicare ad una pena con lavori sociali pubblici, perchè imbrattare una statua storica e simbolica come il Leoncino Veneziano, non deve rimanere un gesto impunito o semplicemente risolto con una multa. Rovinare intenzionalmente un’opera d’arte è uno sfregio non solo per i Veneziani, ma per tutti gli Italiani – e i visitatori che da ogni parte del mondo vengono nel nostro paese per ammirarne le bellezze storiche, artistiche come – appunto – i Leoni di San Marco.

Photo Credit: Venezia: vernice rossa su ‘Leoncino’ piazzetta San Marco © Copyright ANSA

Rebecca Pedrazzi
Classe 1982, laureata in Storia e Critica dell’Arte presso l’Università degli Studi di Milano con la tesi “Il Mercato dell’Arte nel decennio 1998-2008”. Dopo la laurea viaggia in Europa e si trasferisce a Londra. Rientrata a Milano, la sua città natale, lavora come Art-Advisor e commerciale nel settore Luxory. Ha collaborato con diverse testate, online e cartacee, con articoli di approfondimento sull’arte. Dopo aver conseguito il patentino da giornalista pubblicista, fonda nel 2017 NotiziArte, website di notizie d’arte e cultura.

La campagna di indagini condotte sulla Fornarina, capolavoro di Raffaello

Sono stati presentati oggi, lunedì 21 settembre 2020, i risultati della campagna di indagini sulla Fornarina di Raffaello. Nel 28 - 29 - 30 gennaio, erano...

Libri antichi rubati: recuperati grazie al lavoro congiunto tra Comando TPC, Polizia nazionale romena...

Il 16 settembre 2020, la Polizia Nazionale romena ha recuperato numerosi libri antichi preziosi nella contea di Neamt. Questo intervento è frutto di un'articolata...

Il Brooklyn Museum di New York mette 12 opere in vendita all’asta di Christie’s

Il Brooklyn Museum di New York ha messo in vendita 12 opere all'asta di Christie's inclusi dipinti di Cranach, Courbet e Corot. Il ricavato...

La “Madonna col bambino” di Roberto Ferruzzi: storia della Maternità più popolare al Mondo

La "Madonna col bambino": un dipinto di successo Una delle “Madonna col bambino” più popolari e riprodotta al mondo nel Novecento è stata realizzata da un...

Un tesoro ritrovato: il ciclo di affreschi di Angelo Michele Colonna

Un tesoro ritrovato: il ciclo di affreschi di Angelo Michele Colonna già in Palazzo Niccolini a Firenze La Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio per la...

Lettura di un’opera: I coniugi Arnolfini di Jan van Eyck

Considerato uno dei capolavori dell'artista fiammingo, "Ritratto dei Coniugi Arnolfini" è un dipinto olio su tavola (81,80×59,40 cm), realizzato da Jan Van Eyck nel...