Aprile nei Musei. #FIORINELL’ARTE: per celebrare la primavera nell’arte

Il Mibact – Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo – celebra la primavera lanciando la nuova campagna social #IFIORINELL’ARTE firmata @museitaliani. In giro per musei e parchi archeologici alla ricerca dei “Fiori” nelle opere d’arte: ecco la campagna #aprilealmuseo. Un’occasione per adulti e più giovani per andare a “caccia” di dettagli – spesso carichi di significato, all’interno delle opere d’arte Italiane.

Alla ricerca dei Fiori nell’Arte – #FIORINELL’ARTE

Dalle Rose agli Iris, dai rami di ciliegio in fiore ai gigli bianchi: l’obbiettivo della campagna è quello di ricercare, fotografare e condividere i fiori con l’hashtag #fiorinell’arte sugli account del MIBACT @museitaliani. Un invito a osservare le meravigliose opere d’arte custodite nei nostri musei alla scoperta dei fiori: dai dipinti alle raffinate e preziose decorazioni orafe. E ancora: sculture, ceramiche, reperti archeologici e antichi ricami.

Dove cercare i Fiori

La campagna social di questo mese coinvolge l’intero sistema museale nazionale: oltre 420 musei, parchi archeologici e luoghi della cultura italiani. Per promuovere questa iniziativa – #aprilealmuseo  e #fiorinellarte -, sono state realizzate una serie di locandine dove il soggetto principale è ovviamente il fiore. Dalla Ninfea Rosa di Claude Monet (dipinto conservato alla Galleria Nazionale d’arte Moderna e Contemporanea di Roma) al dettaglio floreale del mosaico absidale della Basilica di Sant’Apollinare in Classe di Ravenna. E ancora dal prezioso intarsio ottocentesco di pietre dure della Certosa e Museo di San Martino fino alla Seta ricamata che riveste le pareti dell’Alcova del Museo Nazionale di Palazzo Mansi di Lucca. Sono state create e diffuse 65 locandine da scoprire sul sito del Mibact e sui social. Per maggiori informazioni: http://www.beniculturali.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: