William Turner: le opere della Tate in mostra al Chiostro del Bramante

William Turner: le opere della Tate in mostra al Chiostro del Bramante

Roma. Dal 22  marzo  2018 al 26 agosto  2018, il Chiostro del Bramante ospita la mostra monografica dedicata all’artista inglese Joseph Mallord William Turner. L’esposizione, curata da David Blayney Brown, comprende una collezione di opere unica ed esclusiva, prestata per l’occasione dalla Tate Britain di Londra.

Il percorso della mostra

In esposizione si potranno ammirare un significativo corpus di opere del maestro J.M.W. TURNER (23 aprile 1775 – 19 dicembre 1851), costituito da schizzi, studi, acquerelli, disegni e una selezione di olii mai presentati insieme in Italia – per un totale di ben 90 opere. Il percorso espositivo è organizzato in sei sezioni e porta il visitatore a scoprire ed osservare cronologicamente l’evoluzione artistica del grande pittore romantico, puntando l’attenzione anche sul lato intimistico dell’artista britannico. Un tuffo tra i colori dei paesaggi visti e visitati da Turner, un’immersione visiva nei suoi studi del colore. Questa mostra è prodotta e organizzata da: DART Chiostro del Bramante in associazione con Tate – per maggiori informazioni visitare il sito: https://www.chiostrodelbramante.it 

Una collezione di suggestive opere d’arte

La collezione in mostra fu donata all’ Inghilterra ed è normalmente conservata alla Tate Britain di Londra. L’esposizione “TURNER” segna l’inizio di un’importante collaborazione tra i due musei: molte opere in mostra provengono dallo studio personale di Turner – sono le preziose opere del “Turner Bequest” realizzate dal “maestro dell’acquarello”. Era consuetudine per Turner lavorare all’aperto nella bella stagione – per poi dedicarsi alla pittura nel suo studio nel periodo invernale – riportando sulla tela gli schizzi realizzati “en plein air”. Battezzato “il pittore della luce”, William Turner ha saputo portare sulla tela, l’emozione e la poesia dei paesaggi da lui visti. Le sue opere vanno oltre la pittura di paesaggio – verso un “romanticismo del colore” – e saranno molti gli artisti che ne saranno influenzati: da Claude Monet a Paul Klee; da Caspar David Friedrich a Olafur Eliasson. 

Informazioni Utili: 

Chiostro del Bramante – Via della Pace, Roma – tel.06 68809035 – infomostra@chiostrodelbramante.it – Orario apertura :
Dal lunedì al venerdì dalle 10.00 alle 20.00; Sabato e Domenica dalle 10.00 alle 21.00. La biglietteria chiude un’ ora prima.

Photo Credi: @ DART – Chiostro Del Bramante – @ Tate Modern, London

Per maggiori informazioni visitare il sito: http://www.tate.org.uk

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: