Vincenzo Vela Il sogno della materia del regista Adriano Kestenholz in prima assoluta al Parma Music Film Festival

In occasione del bicentenario della nascita di Vincenzo Vela (1820-1891), è stato realizzato un video musicale in coproduzione con Aleph Film e la RSI (Radiotelevisione svizzera) e con il sostegno del Museo Vincenzo Vela. Questo video sarà presentato il 18 settembre in prima mondiale al Parma Music Film Festival. La regia porta il nome di Adriano Kestenholz, regista e produttore indipendente soprattutto nel campo dei film e video legati al mondo dell’arte.

La presentazione al Parma Music Film Festival

Appuntamento venerdi 18 settembre alle ore 19.35, per gustarci in anteprima il film di Kestenholz. Il video verrà presentato al pubblico alla VIII edizione del Parma Music Film Festival nella Casa della Musica di Parma (http://www.parmamusicfilmfestival.com/). “Vincenzo Vela. Il sogno della materia” costituisce una parte di un progetto crossmediale: una miniserie web e una installazione video che saranno allestiti nelle sale del Museo  Vela a Ligornetto. Chi non ha modo di partecipare al Festival di Parma – e vedere “Il sogno della materia” – avrà la possibilità di guardarlo in seguito. Dal 17 gennaio 2021, il video sarà fruibile nelle sale del Museo con una forma installativa.

Il Video Vincenzo Vela. Il sogno della materia

Questo video è un documentario musicale e soprattutto un progetto artistico. Qui si fondono le immagini delle opere d’arte dello scultore ticinese con un concerto di musica classica/sperimentale. Il risultato è un’insieme di forme e melodie che ci porta in una dimensione quasi onirica – sicuramente molto emozionante. Le opere che qui vediamo sono i modelli in gesso conservati nella casa-museo dell’artista e le – rispettive – opere in bronzo e marmo ora ubicate in vari luoghi d’Italia, Svizzera e Francia. Il progetto si avvale del sostegno della Repubblica e Cantone Ticino, del Fondo FilmPlus della Svizzera Italiana, della Fondazione SFRC, della Fondazione Suisa per la musica e del Museo Vincenzo Vela.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui