David Hockney superstar alle vendite si Sotheby’s

Al quinto giorno della settimana “Spring Auction week” di Sotheby’s a Hong Kong, la Contemporary Art Evening Sale ha continuato seguendo lo slancio positivo dei giorni precedenti. Sono stati venduti 48 lotti per un totale di HK$595.2 million – 76.8 milioni di dollari.

“30 girasoli” di David Hockney

Il fiore all’occhiello di questa sessione di vendita è stata l’opera “30 girasoli” di David Hockney, un raro capolavoro, venduto per 114,8 milioni di HK $ (14,8 milioni di USD). Questa è la seconda somma più alta mai pagata per un’opera occidentale venduta all’asta in Asia (tutti i primi tre record sono stati realizzati da Sotheby’s).

David Hockney
David Hockney in front of 30 Sunflowers at the Annely Juda exhibition opening, July 1997
© Sotheby’s

The world is colorful. It is beautiful, I think. Nature is great. Van Gogh worshipped nature. He might have been miserable, but that doesn’t show in his work. There are always things that will try to pull you down. But we should be joyful in looking at the world.

David Hockney

David Hockney’s 30 Sunflowers (1996)

Creato nel 1996, al (quasi) sessantesimo anno dell’artista, “30 Sunflowers” è un capolavoro straordinario che assume un significato cruciale nell’inimitabile opera di Hockney: rivela un’esecuzione formale senza pari e una grande profondità emotiva. In primis rappresenta il ritorno alla pittura di Hockney dopo un decennio principalmente immerso nella fotografia. Questo dipinto costituisce l’importante impresa dell’artista nel dipingere temi tradizionali – la natura morta – quando Hockney si è ritenuto pronto e degno di incontrare e confrontarsi con i suoi predecessori, tra cui Vincent van Gogh, Paul Cézanne, Claude Monet e Johannes Vermeer.

Prima di dipingere “30 girasoli”, Hockney aveva partecipato a due mostre: Claude Monet, 1840-1926 presso l’Art Institute di Chicago e la retrospettiva di Johannes Vermeer al Mauritshuis all’Aia. “30 Sunflowers” è uno dei due più grandi dipinti della serie di fiori di Hockney del 1996 e senza dubbio il più riuscito in termini di tavolozza di colori, struttura compositiva e soggetto. 30 Girasoli è stato presentato sulla copertina del catalogo della mostra “Fiori, volti e spazi” di Hockney nel 1997, che è stata la sua più grande mostra a Londra dalla sua retrospettiva Tate del 1988 .

Photo Credit:

David Hockney B. 1937 30 SUNFLOWERS signed, titled and dated 1996 on the reverse oil on canvas 182.9 by 182.9 cm. 72 by 72 in. Estimate Estimate Upon Request LOT SOLD. 114,827,000 HKD © Sotheby’s

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui