il 6 gennaio torna #domenicalmuseo: 480 luoghi d’arte aperti al pubblico

Continua il successo di visite per la #domenicalmuseo, l’iniziativa ministeriale che prevede la gratuità di tutti i musei e i siti archeologiche nella prima domenica del mese.

Il 6 Gennaio: #domenicalmuseo

Domenica 6 Gennaio saranno aperti al pubblico 480 tra musei, siti archeologici e monumenti in tutta Italia.
“Il Decreto 27 giugno 2014, n. 94, in vigore dal 1° luglio 2014, stabilisce che ogni prima domenica del mese non si paga il biglietto per visitare monumenti, musei, gallerie, scavi archeologici, parchi e giardini monumentali dello Stato”. MIBACT. I risultati di visite delle Domeniche al Museo – dedicate alla promozione della nostra arte e cultura – dimostrano quanto gli Italiani – e i Turisti – siano ricettivi alla promozione di eventi e aperture straordinarie nel campo dell’arte e cultura.

Castello di Milazzo – photo Crediti © MIBACT
Aperto il 6 gennaio per la #domenicalmuseo

I luoghi della Domenica Al Museo

Dalla Pinacoteca Nazionale di Bologna alle Gallerie Estensi di Modena; dalle Terme di Caracalla della capitale al Museo Palazzo Reale di Genova. Dai Musei del Castello Sforzesco di Milano ai Musei Reali di Torino. Per ogni Regione e per ogni città si trovano monumenti e musei che aderiscono all’iniziativa #domenicalmuseo . L’elenco completo dei siti archeologici e monumenti aperti questa domenica del mese è consultabile online sul sito del MIBACT: Elenco luoghi #domenicalmuseo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *