Quando l’Arte va al Cinema: i grandi film dedicati ai grandi artisti

Dall’11 novembre al 2 dicembre 2018, l’Arte va al Cinema con la rassegna ImmaginArte. Nel dettaglio sono previsti sul grande schermo 8 film: Klimt, Vermeer, Van Eyck e Van Gogh etc. I film saranno proiettati all’Anteo Palazzo del Cinema di Milano e a Monza – Capitol spazioCinema – nel corso dei mesi di novembre e dicembre 2018.

Per chi non avesse la possibilità di andare al cinema a Monza o a Milano nelle date indicate, questo è un elenco di film dedicati ad artisti, da avere comunque sottomano. Infatti tutti questi film – tranne quello su Van Gogh che è un’Anteprima – si trovano su internet, acquistabili o noleggiabili (da amazoon a mondadoristore) – per poterseli gustare tranquillamente a casa propria.

ImmaginArte: 4 grandi artisti sul grande schermo

Questa rassegna di cinema d’arte ImmaginArte è arrivata alla sua quarta edizione con 4 film davvero da non perdere. L’introduzione è a cura dello storico dell’arte Stefano Zuffi. ImmaginArte è promossa da Anteo Palazzo del Cinema e dall’Associazione Culturale Silvia Dell’Orso. Vediamo ora quali sono i 4 film e i loro protagonisti: Klimt, Vermeer, Van Eyck e Van Gogh  a Milano, Van Gogh, Frida Kahlo, Goya e Klimt a Monza. Ma la vera grande attesa è per l’Anteprima del film Van Gogh che vede un eccezionale Willem Dafoe nei panni dell’artista.

Il programma delle Proiezioni

Riportiamo qui sotto la programmazione dettagliata:

Anteo Palazzo del Cinema di Milano

  • Domenica 11 novembre Klimt di Raoul Ruiz con John Malkovich, Saffron Burrows – Austria, Francia, Germania, GB – 129’. Gustav Klimt è un ribelle portabandiera dell’Art Nouveau che destò scandalo per il carattere erotico della sua pittura.  Bandito dal circuito ufficiale diede poi vita alla cosiddetta “Secessione Viennese” e si fece sostenitore di giovani artisti come Oskar Kokoshka ed Egon Schiele.
  • Domenica 18 novembre – La ragazza con l’orecchino di perla, di Peter Webber, con Scarlett Johansson e Colin Firth. Olanda, 1665. La giovane Griet si trova a prestare servizio nella casa del maestro Johannes Vermeer. Le loro differenze culturali non impediscono che il pittore scopra nella ragazza una predisposizione all’arte: di lei farà la modella per un ritratto che rimarrà icona della pittura fiamminga.
  • Domenica 25 novembre – Monuments Men, di George Clooney, con George Clooney e Matt Damon. Europa, Seconda Guerra Mondiale: poco tempo dopo lo sbarco in Normandia, Hitler ordina di nascondere o distruggere tutte le opere d’arte trafugate durante il conflitto. Gli alleati, decisi a impedire questo atto barbarico, mettono in piedi una speciale unità militare, composta da esperti e amanti d’arte, il cui compito è quello di mettere in salvo le opere dalle grinfie dei nazisti.
  • Domenica 2 dicembre – Van Gogh: at eternity’s gate, di Julian Schnabel, con Willem Dafoe e Rupert Friend. Gli ultimi, tormentati anni di Vincent Van Gogh. Dal burrascoso rapporto con Gauguin nel 1988 fino al colpo di pistola che gli ha tolto la vita a soli 37 anni. Un periodo frenetico e molto produttivo che ha portato alla creazione di capolavori icone della storia dell’arte e che continuano a incantare il mondo intero.

ImmaginArte 2018 a Monza – Capitol spazioCinema

  • Venerdì 9 novembre ore 15.30 . Loving Vincent di Dorota Kobiela, Hugh Welchman con Douglas Booth, Jerome Flynn – GB, Polonia – 95’ – L’incredibile storia della vita di Vincent Van Gogh attraverso i suoi quadri. Un potente e suggestivo racconto, incentrato sul mistero della scomparsa di uno dei più importanti pittori di sempre.
  • Venerdì 16 novembre ore 15.30 Frida di Julie Taymor con Salma Hayek, alfred Molina – USA – 2002 – 120’
    Il film narra le vicende della famosa pittrice messicana Frida Kahlo con particolare riferimento alla burrascosa relazione con il marito Diego Rivera, anche lui pittore e al circolo di amici e amanti frequentato dalla coppia tra i quali figurano alcuni dei maggiori esponenti della politica e della cultura dell’epoca
  • Venerdì 23 novembre ore 15.30 –L’ultimo inquisitore – di Milos Forman con Javier Bardem, Natalie Portman – Spagna – 2006 – 117’ – Spagna, 1792. Il pittore Francisco Goya gode del suo momento di gloria grazie alla nomina di “pittore di corte”. Un giorno, la sua musa ispiratrice – l’adolescente Ines – viene ingiustamente accusata di giudaismo e imprigionata dalla Santa Inquisizione. In prigione incontrerà fratello Lorenzo, astuto membro dell’Inquisizione che abuserà della sua ingenuità per sfruttare il proprio potere ecclesiale.
  • GUSTAV KLIMT Venerdì 30 novembre ore 15.30 – Woman in Gold  –di Simon Curtis con Helen Mirren, Ryan Reynolds – USA, GB – 2015 – 110’ – Uno dei dipinti più famosi d’Austria, Ritratto di Adele Bloch-Bauer di Gustav Klimt, è detenuto dallo Stato indebitamente in seguito al sequestro operato dai nazisti ai danni dei legittimi proprietari, una famiglia ebrea. Alla fine degli anni ‘90 la morte di una delle due sorelle ultime eredi, fa scoprire all’altra l’esistenza di una lotta per riavere il quadro, proprio in coincidenza con la decisione dello stato austriaco di inaugurare una politica di restituzione delle opere d’arte rubate dai nazist

Informazioni Utili

Biglietti 8€ – Tesserati Anteo e soci dell’Associazione Culturale Silvia Dell’Orso 6€

Abbonamento ai 4 film usufruibile anche da due persone al costo di 24 euro. Per informazioni e programma completo visitare il sito dell’Associazione Silvia Dell’Orso, mentre i biglietti si possono prenotare e acquistare su www.anteo.spaziocinema.18tickets.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: