Fiori giapponesi
Ogawa Kazumasa, Peonia, 1896 Copyright © MUSEC : Fondazione Ada Ceschin e Rosanna Pilone

9 APRILE – 22 MAGGIO 2021 – Blooming Japan

Dal 9 aprile al 22 maggio 2021, 29 ARTS IN PROGRESS presenta la mostra Blooming Japan. L’esposizione – in collaborazione con il MUSEC (Museo delle Culture di Lugano) e curata da Moira Luraschi – riunisce una raffinata selezione di trenta opere per raccontare la meraviglia del periodo della fioritura e l’eleganza dei giardini giapponesi di fine Ottocento. In mostra troveremo fotografie giapponesi all’albumina dipinte a mano e collotipi, risalenti al periodo tra fine Ottocento e inizi Novecento. Le opere appartengono alla Fondazione Ada Ceschin e Rosanna Pilone di Zurigo, la cui collezione di fotografie nipponiche dipinte a mano – tra le più ampie al mondo – è stata concessa al MUSEC nel 2012.

giappone
Tadashi Fukasawa, The garden of sweat ag in Horikiri at Tokyo, 1901 – 1908 Copyright © MUSEC / Fondazione Ada Ceschin e Rosanna Pilone

Perché visitare questa mostra?

Questa mostra promette di essere un viaggio di bellezza tra fiori e piante attraverso fotografie che raccontano una storia fatta di raffinatezza e minuzia nella ricerca del particolare perfetto. “Le fotografie esposte sono esempi eccellenti della cosiddetta Scuola di Yokohama, nata in Giappone nella seconda metà dell’Ottocento a partire all’incontro fra la tecnica fotografica di importazione occidentale e la maestria secolare dei pittori locali. Sono fotografie che non hanno eguali nel mondo per la raffinatezza della ricerca compositiva e la finissima colorazione delle immagini.”
fioritura giappone
Ogawa Kazumasa, Crisantemo, 1896 Copyright © MUSEC : Fondazione Ada Ceschin e Rosanna Pilone

La fotografia giapponese del periodo Meiji (1868-1912) nasce come risposta alla necessità dei primi viaggiatori occidentali di portare a casa un ricordo, un’immagine di un paese che si muoveva tra tradizione e modernizzazione. Questi scatti sono una preziosa testimonianza documentaria della società giapponese di quei tempi: la fotografia della Scuola di Yokohama ci porta in una dimensione sospesa tra nostalgia e meraviglia di quel universo botanico esotico, destinato a scomparire all’alba del XX secolo.


La protagonista indiscussa di questa esposizione, come si è ben capito, è la natura – fotografata da grandi nomi della fotografia di Yokohama, quali il vicentino Adolfo Farsari e i giapponesi Kusakabe Kimbei, Esaki Reij e Ogawa Kazumasa. Per visitare la mostra, a partire da venerdì 9 aprile, è necessario prenotarsi in via anticipata scrivendo a staff@29artsinprogress.com: l’accesso sarà consentito solo a ricevimento della conferma di prenotazione.
Offerta

29 ARTS IN PROGRESS gallery

29 ARTS IN PROGRESS è un’importante galleria d’arte fotogra ca, situata nel cuore di Milano, nello storico quartiere di Sant’Ambrogio. La galleria rappresenta il lavoro di fotogra riconosciuti a livello internazionale e dedica particolare attenzione al ritratto e alla fotogra a di moda. Sin dalla sua apertura la galleria ha curato esposizioni in partnership con musei pubblici e privati, tra i quali: The Hong Kong Arts Centre; V&A Museum; Multimedia Art Museum di Mosca; Erarta Museum of Contemporary Art di San Pietroburgo; Palazzo Reale e La Triennale di Milano, Museo delle Culture di Lugano e Nicola Erni Collection a Steinhausen in Svizzera.

MUSEC – Museo delle Culture, Lugano

Il MUSEC nasce a metà degli anni ’80 dalla donazione alla Città di Lugano della collezione di capolavori dell’arte dei Mari del Sud costituita dall’artista svizzero Serge Brignoni (1903- 2002). Negli ultimi quindici anni, il Museo ha sviluppato una intensa attività espositiva, anche all’estero, e ha notevolmente ampliato le sue collezioni, grazie soprattutto a donazioni, lasciti e depositi di privati.

Blooming Japan – INFO:

29 ARTS IN PROGRESS gallery Via San Vittore 13, Milano
9 Aprile – 22 Maggio 2021

page6image14640

Orari di apertura: (solo su prenotazione)

Informazioni: Richieste stampa:

Martedì – Sabato, 11.00 – 19.00 staff@29artsinprogress.com| Tel. + 39 02 94 38 71 88

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui