Tutankhamon: la vita oltre la morte. Tra antichi reperti e multimedialità

Fino al 30 agosto è possibile visitare la mostra “Viaggio oltre le tenebre. Tutankhamon RealExperience®”, inaugurata a Milano, a Palazzo Reale, lo scorso 5 marzo e chiusa per l’emergenza Covid – 19. La mostra ha riaperto al pubblico con nuovi giorni e orari, accesso solo su prenotazione e con disposizioni volte a tutelare la sicurezza dei visitatori. La mostra è promossa da Comune di Milano|Cultura, Palazzo Reale, Civita Mostre e Musei e Laboratoriorosso.

“Papiro Busca”, c.a. 1300 a.C., particolare, papiro, h 18,5 x 671 cm – © Fondazione IRCCS Ca’ Granda Ospedale Maggiore, Milano

Viaggio oltre le tenebre. Tutankhamon RealExperience®

Un percorso di visita per approfondire il tema della morte (e della vita oltre la morte) nella cultura egizia. Lo spettatore/visitatore accompagna il faraone e i suoi sudditi in un affascinante viaggio oltre le tenebre. Attraverso una serie di opere selezionate da Francesco Tiradritti, la sezione Archeologica – allestita su progetto di FC Confalonieri – ci conduce verso la scoperta di quegli oggetti necessari per la sopravvivenza ultraterrena. Monumenti ed oggetti diventano non solo cimeli di una antica storia ma anche testimonianza di quel timore o aspettativa – innato nell’uomo – nei confronti della vita dopo la morte, di quello che ancora oggi chiamiamo ignoto.

Il cosidetto “Hannover Amun”, Nuovo Regno fine della 18 dinastia (ca 1325 a C, particolare
Calcare indurito, h 85 x 25 x 49,3 cm
© Fritz Behrens Stiftung, on permanent loan at Museum August Kestner, Hannover

I reperti in mostra

I preziosi reperti che troviamo qui esposti provengono in parte dalle Collezioni civiche milanesi e dal Museo         Archeologico Nazionale di Firenze. Si può ammirare – finalmente qui riunito – il “Corredo Busca”, che comprende la mummia e il sarcofago, e un papiro di 7 metri, databile alla XIX-XX dinastia, recuperato verso il 1850 dal marchese Carlo Busca. Oltre a preziosi reperti provenienti da collezioni private, di grande valore è indubbiamente la statua del dio Amon, con le sembianze del giovane Tutankhamon – prestito della Fondazione Fritz Beherens e del Museo August Kestner di Hannover.

Tutankamon Experience

Dopo aver visto i reperti antichi, il percorso diventa interamente multimediale, e si sviluppa in due diversi ambienti. La prima parte è dedicata alla scoperta di quei tratti distintivi che caratterizzano la civiltà e cultura egizia partendo da Tebe per poi arrivare nella Valle dei Re. Si prosegue con la guida di Howard Carter  l’archeologo ed egittologo britannico, scopritore della tomba di Tutankhamon. Nel secondo spazio espositivo multimediale invece troviamo una guida d’eccezione: è lo stesso Tutankhamon che ci guida in un viaggio attraverso l’oscurità, alla ricerca e conquista dell’immortalità.

RealExperience ©Laboratoriorosso

Perchè visitare questa mostra?

Questa mostra è uno straordinario percorso immersivo e (in parte) multimediale alla scoperta dell’universo ultraterreno degli Egizi. La duplice organizzazione del percorso espositivo è qui ben riuscita: i reperti archeologici prima, e la parte multimediale dopo, ci permettono di entrare nel vivo della storia e cultura dell’Antico Egitto – con il fil rouge che ci accompagna per tutto il percorso: la vita oltre la morte. Inoltre, per iniziativa del Comune di Milano|Cultura, questa mostra è  collegata all’esposizione allestita nel Civico Museo Archeologico di Milano, Sotto il cielo di Nut. Egitto divino, dedicata all’universo spirituale della civiltà egizia (con oltre 150 opere in mostra).

Prima di prenotare o raggiungere Palazzo Reale consultare le regole di accesso sul sito ufficiale di Palazzo Reale.

Riportate in Italia l’Atleta di Fano esposto al Getty di Malibù

Il Gip di Pesaro, Giacomo Gasparini, ha disposto la confisca della statua Atleta Vittorioso attribuita allo scultore greco Lisippo. La statua era stata acquisita dal...

Appuntamento con l’arte: aspettando TEFAF Maastricht

TEFAF Maastricht. La European Fine Art Fair - TEFAF -  è una fiera di arte, antiquariato e design, organizzata dalla Fondazione European Fine Art nel...

“Picasso Metamorfosi”: la grande Mostra a Palazzo Reale

Una grande Mostra dedicata ad un grande Artista, è in programma a Milano dal 18 ottobre 2018 a Palazzo Reale. Stiamo parlando di "Picasso...

Il Labirinto della Masone: il dedalo più grande del mondo è fatto di bambù

Il Labirinto più grande del mondo si trova a Fontanellato, in provincia di Parma ed è stato ideato da Franco Maria Ricci – editore,...

Una mostra dedicata all’amore materno alle origini della pittura moderna, da Previati a Boccioni

Fino al 10 marzo 2019, presso i Musei Civici di Verona - negli spazi della Galleria d’Arte Moderna Achille Forti, si potrà visitare l'interessante mostra: L’amore...

Alla ricerca di idee e Progetti in ambito culturale: l’hackathon al MAXXI

Il MAXXI presenta la seconda edizione di Museum Booster, un evento al quale sono chiamati a partecipare  programmatori, designer, esperti di comunicazione e di...