Da Tiziano a Rubens: la mostra al Palazzo Ducale di Venezia

Da Tiziano a Rubens: la mostra al Palazzo Ducale di Venezia

Da Tiziano a Rubens

Da Tiziano a Rubens: la mostra al Palazzo Ducale di Venezia“: una mostra dedicata all’Arte Fiamminga a Palazzo Ducale di Venezia. Dal 5 settembre fino al 1 marzo 2020 la Fondazione Musei Civici di Venezia, assieme alla città di Anversa, VisitFlanders e la Flemish Community, presenta un’esposizione con gli esclusivi capolavori dai principali musei fiamminghi. Gli appartamenti del Doge fanno da cornice ad una selezionata serie di capolavori realizzai da alcuni dei grandi artisti della Storia dell’Arte: Tiziano, Peter Paul Rubens, Anthony van Dyck e Michiel Sweerts.

A cura di Ben van Beneden, Direttore Rubenshuis
Direzione scientifica Gabriella Belli, Direttore Fondazione Musei Civici di Venezia

Jan Cossiers 1600–1671
L’allegria compagnia (I cinque sensi) / A Merry Company (The Five Senses) (Post / After 1650) Olio su tela / Oil on canvas, cm 132,90 x 198,00
Collezione privata /Private collection, Antwerp

Alcune opere in mostra

La mostra “Da Tiziano a Rubens” è un’occasione unica per ammirare alcuni preziosi capolavori -appartenenti alle collezioni fiamminghe pubbliche e private – che raramente vengono esposti. In esposizione troviamo ad esempio Jacopo Pesaro presentato a San Pietro da Papa Alessandro VI di Tiziano, la bellissima pala d’altare proveniente dall’ex Chiesa di San Geminiano, definito dalla stampa internazionale “il Tintoretto di David Bowie”, e il “Ritratto di una Dama e sua figlia” di Tiziano. Una sezione della mostra sarà interamente dedicata al famoso compositore fiammingo Adriaan Willaert

Maerten de Vos 1532 – 1603
Studio di testa di uomo con la barba / Study for the Head of a Bearded Man, Olio su tela / Oil on canvas, cm 40 x 36
Private collection, Antwerp © Private collection

La parola a Mariacristina Gribaudi

Il Presidente Fondazione Musei Civici di Venezia, Mariacristina Gribaudi, ci racconta la mostra: “Con la mostra Da Tiziano a Rubens. Capolavori da Anversa e da altre collezioni fiamminghe viene portata alla conoscenza del grande pubblico una fase straordinariamente felice dei rapporti tra Venezia e le Fiandre, quando un intenso scambio di persone e idee portava molti artisti fiamminghi a intraprendere il viaggio attraverso le Alpi per raggiungere la città lagunare”. […]

E prosegue: “Venezia fu lo scenario tra fine Cinquecento e inizio Seicento di un fitto scambio di professionalità in vari domini delle arti: dalla pittura alla musica, dall’arte del vetro a quella della decorazione murale. Contribuisce alla messa in scena della grande arte e cultura fiamminga del periodo la presenza di più di 80 capolavori dai più importanti musei delle Fiandre riuniti per l’occasione in modo del tutto eccezionale a Venezia“.

In collaborazione con Flemish Community, Città di Anversa, VisitFlanders www.visitantwerpen.be www.flemishmasters.com

Informazioni Utili:

DA TIZIANO A RUBENS
CAPOLAVORI DA ANVERSA E DA ALTRE COLLEZIONI FIAMMINGHE

Venezia, Palazzo Ducale Appartamento del Doge
5 settembre 2019 – 1 marzo 2020

La visita alla mostra è compresa nel biglietto d’ingresso a Palazzo Ducale

Info e prenotazioni: Call center 848082000 dall’Italia +39 041 42730892 dall’estero

Orario: tutti i giorni 8:30 – 19:00 Ultimo ingresso 18.30

#DaTizianoARubens

https://palazzoducale.visitmuve.it/it/mostre/mostre-in-corso/da-tiziano-a-rubens/2019/07/20453/da-tiziano-a-rubens/

Photo Credit Copertina:

Jan Davidsz de Heem 1606 – 1684
Natura morta di frutta con un calice à la façon de Venise/ Still life with fruits à la façon de Venise (1652 ca./c.)
Olio su tavola / oil on panel, cm 33,1 x 48,5 x 1,1
Collezione privata / Private collection | Courtesy Musée national d’histoire et d’art Luxembourg © Photo: MNHA | Tom Lucas

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *