Continua il ciclo di incontri @Meta_Tosi che dopo aver ospitato lo scorso 17 febbraio Lorenzo Montagna, uno dei massimi esperti italiani di tecnologie digitali applicate al business e già A.D. di Yaho – prosegue con un appuntamento sempre volto ad indagare le nuove tecnologie: tra arte, Intelligenza Artificiale e Metaverso. Venerdì 10 marzo, presso l’aula magna dell’ITE Tosi a Busto Arsizio, alle ore 21, si terrà il terzo incontro del ciclo @Meta_Tosi con il quale, grazie al contributo di esperti del settore, si andranno ad esplorare le sfide ed le opportunità del Metaverso da più punti di vista e le nuove frontiere in campo artistico.

@meta_Tosi: Arte, Intelligenza Artificiale e Metaverso

Sarà ospite Andrea Crespi, talentuoso artista contemporaneo , che ha fatto della sperimentazione la sua cifra stilistica, un artista poliedrico che lavora principalmente con nuove forme di espressione artistica e attraverso l’utilizzo di tecnologie all’avanguardia come la realtà virtuale e l’intelligenza artificiale e realizza opere che spaziano dalla pittura digitale alle installazioni multimediali.
Le opere di Andrea, di recente, sono state esposte a Time Square (New York), a Miami durante la settimana dell’Art Basel, per la mostra Floating Pixels, curata da Art Innovation Gallery ed un’azione performativa è stata presentata al Moma di New York.

Ospite della serata, insieme ad Andrea Crespi anche Rebecca Pedrazzi, giornalista e direttrice di Notiziarte, storica e critica d’arte italiana che ha unito la sua passione per l’arte alla sua competenza in materia di intelligenza artificiale per esplorare le molteplici possibilità offerte dalla combinazione di arte e tecnologia. Rebecca Pedrazzi è autrice del libro “Futuri possibili. Scenari d’arte e Intelligenza Artificiale” e attualmente collabora con lo Iulm AI Lab per progetti dedicati all’arte ed è coordinatrice del corso “Art Market Innovation: il mercato dell’arte tra innovazione e web 3.0”.

Il terzo relatore che ci accompagnerà ad approfondire gli orizzonti, presenti e futuri, del metaverso è Stefano Lazzari, Content Manager presso il MEET Digital Culture Center e Co-fondatore della community Digitalguys.it, network di professionisti che si occupa di etica, cultura e design digitale, mondi virtuali e social media. Stefano Lazzari é un Innovation evangelist e ha implementato numerose associazioni e progetti sull’innovazione (2lifecast Social Provider, Tinker’n Go, Social Selling ecommerce e More Than Zero, tra le altre) e ha collaborato con Meet the Media Guru nel momento della sua costituzione. Ora è Social Media Strategist per l’agenzia Time To Net ed è parte del board del Grand Design Etico Award.

Insieme ai tre relatori si andranno ad esplorare ed approfondire i nuovi scenari dell’arte, intelligenza artificiale e metaverso e le sinergie che si stanno creando in questi ultimi anni, lasciando poi spazio a interventi e domande da parte del pubblico.
La partecipazione è gratuita con iscrizione fino ad esaurimento posti, entro l’otto marzo, a questo link https://bit.ly/3xLC21N o tramite QRCODE.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui