Cris Devil, Jump, 100X140, JUMP collection © Zanini Arte
Cris Devil, Jump, 100X140, JUMP collection © Zanini Arte

JUMP: la mostra itinerante dell’artista Cris Devil nella sua seconda tappa espositiva

Appuntamento Sabato 19 novembre, dalle ore 17.00 – presso il JHD Dunant Hotel – la mostra rimarrà aperta fino al 18 dicembre.

Appuntamento a Castiglione delle Stiviere (MN)  per la seconda tappa della mostra dell’artista Cris Devil, che avrà luogo presso il JHD Durant Hotel. Un’esposizione innovativa curata della galleria ZANINI ARTE e FRANCESCA BABONI per scoprire e farci coinvolgere nell’universo neo pop dell’artista italiano. “Jump” sarà un eco nel passato e contemporaneamente un salto (appunto JUMP) nel futuro. Infatti il ciclo JUMP trae ispirazione dagli anni ’70: texture retrò dai colori complementari si fondono ad omaggi di quel periodo per celebrare un’epoca che ha fatto la storia del rock. Il fisico incontra il digital: oltre alle opere fisiche di Devil troviamo anche gli NFT con uno special Price per chi acquista una texture fisica durante l’evento.  La mostra “Jump” rimarrà aperta fino al 18 dicembre e in tale data ci sarà un evento di Finissage.

Cris Devil

Cris Devil trae ispirazione da ciò che più lo anima: le chitarre, la musica, la pittura, la scultura, l’illusionismo, tutto ciò che appartiene alla sfera della magia, e non solo. Le sue opere sono composte da un mix di realtà e surrealismo dal forte impatto visivo. L’artista vuole trasportare l’osservatore nel suo mondo interiore, un universo carico di ironia, fantasia e irriverenza per distoglierlo da una realtà che spesso non gli appartiene. Cris Devil nelle sue opere utilizza diversi linguaggi artistici con una tecnica precisa e raffinata.

La parola alla curatrice Sandie Zanini della galleria Zanini Arte

“Cris Devil nelle sue opere utilizza diversi linguaggi artistici con una tecnica precisa e raffinata. Passato presente e futuro comunicano tra loro lasciando un alone di mistero. Il nuovo ciclo JUMP trae ispirazione dagli anni ’70, texture retrò dai colori complementari si fondono ad omaggi di quel periodo per celebrare un’epoca che ha fatto la storia del rock. Cris Devil può essere a tutti gli effetti definito un artista “phygital” (nuovo termine coniato per esprimere il binomio tra mondo fisico e digitale Physical+Digital), realizzando quadri fisici e NFT. Nella versione digitale le composizioni prendono vita, coinvolgendo lo spettatore a saltare ancora più velocemente all’interno dell’universo neo pop dell’artista. L’animazione permette di trasmettere un messaggio ulteriore che completa la staticità dell’arte tradizionale. I due mondi, fisico e digitale, nell’arte, come nella vita quotidiana, ormai, si intrecciano costantemente per permettere all’artista di esprimersi in modo sempre più completo aggiungendo valore alle proprie creazioni e, al contempo, fornire al collezionista nuove forme di fruizione artistica.”

Cris Devil, Disco Freddie, 120X120, JUMP-collection © Zanini Arte
Cris Devil, Disco Freddie, 120X120, JUMP-collection © Zanini Arte

JUMP: dal fisico al digital

Per coloro che acquisteranno durante la serata una texture fisica ci sarà la possibilità di accedere all’acquisto dell’NFT in limited edition su NIFTY GATEWAY, con un prezzo agevolato: https://www.niftygateway.com/collections/texturebycrisdevil

CRIS DEVIL – EFFETTO JUMP 

Sabato 19 NOVEMBRE 2022 dalle ore 17.00 presso JHD Dunant Hotel – Via Donatori di Sangue, 2, Castiglione delle Stiviere (MN) . A cura della galleria ZANINI ARTE  e in collaborazione con MEDIOLANUM. Info: https://www.zaniniarte.com/it/galleria-contemporanea/artisti/cris-devil/

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui